Palazzo Fortuny. Una fucina immaginifica

Antiquariato

Riapre al pubblico, con un nuovo allestimento studiato dal regista e scenografo Pier Luigi Pizzi, la dimora veneziana di Mariano Fortuny, talento eclettico attivo nei primi decenni del Novecento. Tra dipinti, tessuti, arredi originali e oggetti d’arte antichi collezionati dall’artista.

Di Chiara Pasqualetti Johnson

Vedi il PDF ➝